AIV - Accademia Italiana Videogiochi

L'accademia

AIV

Accademia Italiana Videogiochi

L’Accademia Italiana Videogiochi nasce nel 2004 con l'intento di creare un percorso didattico concreto che permetta agli allievi dei corsi di GraficaProgrammazione e Art Direction di capire le dinamiche reali dell'industria, imparare i processi produttivi e affrontare un mercato globale sempre più difficile e competitivo.
Nei dieci anni di attività AIV può vantare decine di allievi inseriti in software house italiane ed estere.

AIV
inoltre si impegna, sin dai suoi albori, a ridurre il grande divario fra numero di fruitori e di sviluppatori nel nostro Paese.
Divario indice non solo di un'arretratezza culturale inadatta ad un Paese creativamente ricco come l'Italia, ma anche di una non salubre integrazione fra nuove forme di intrattenimento "transmediale" e la grande comunità dei videogiocatori italiani che, secondo gli ultimi sondaggi, possono essere stimati con cifre a sei zeri rispetto alle poche centinaia di professionisti che compongono tutta la forza-sviluppo del nostro Paese.

AIV
diviene eccellenza del settore nel 2005 secondo la Relazione Informativa del Ministero per l’Innovazione e le Tecnologie e raccoglie l’interesse di tutti i maggiori media nazionali di rilievo come Rai, Corriere della Sera, Repubblica, Famiglia Cristiana e la quasi totalità dei media specialistici.

AIV
si pregia collaborazioni con l’Università La Sapienza di Roma, con la quale ha partecipato alla didattica della sezione relativa alla sceneggiatura cross-mediale in seno al Cinemaster di Scienze della Comunicazione, e con l’Università di Verona.

Per quanto riguarda l’estero la nostra Accademia è l’unica attualmente a collaborare con la Games Career Fair, la più importante manifestazione europea in cui le grandi aziende incontrano gli aspiranti sviluppatori.
La partecipazione al programma internazionale conferisce ad AIV un respiro europeo assolutamente unico fra gli enti di formazione presenti in Italia.

Dal 2015 AIV propone corsi di Art Direction e Concept Design grazie alla collaborazione con IDEA Academy. Si tratta di un innovativo centro di insegnamento di arti digitali e tradizionali mirate alla formazione di professionisti nel settore dell’intrattenimento e della creatività, che si avvale di professionisti internazionali provenienti dai maggiori studi, case editrici e compagnie di produzione come: Disney, Pixar, Lucas Arts, Delcourt, Rizzoli, Penguin, The New York Times, The Newyorker e The Economist (solo per citarne alcuni).

partners

IDEA Academy
Eurogamer.it
VG247
Wacom
Mondo Digitale
De Dominicis Agency
Vertecchi

powned