CONSULENZA STUDENTI e SPORTELLO D’ASCOLTO

Il percorso di studi dell’Accademia Italiana Videogiochi rappresenta un viaggio e una meta importante per gli studenti, una tappa decisiva verso l’acquisizione di un’identità adulta e professionale, un mondo ricco di stimoli e sfide da affrontare. A volte però non tutto procede secondo le proprie aspettative e alcune difficoltà possono impedire di vivere serenamente il percorso di studi e influire sul benessere generale.

Lo Sportello d’Ascolto nasce con l’intento di offrire agli studenti dell’Accademia, che ne sentono il bisogno, la possibilità di parlare di sé per comprendere e affrontare le proprie difficoltà con il supporto di un team di psicologi e psicoterapeuti qualificati appartenenti all’Associazione MinD – Mettersi in Discussione

Lo Sportello d’ascolto, offrendo una relazione professionale di sostegno e sollecitandolo ad attingere alle proprie risorse positive, si propone di accogliere, sostenere e condurre ad una maggiore consapevolezza di sé lo studente che attraversa un periodo di difficoltà di qualsiasi natura connesso al percorso di studi, a problemi personali, familiari e relazionali che talvolta non trovano libero sfogo nei colloqui con i referenti accademici.

A CHI SI RIVOLGE

Il servizio di sportello d’ascolto e consulenza si rivolge agli studenti che incontrano difficoltà nell’affrontare alcune situazioni legate alla propria esperienza di vita accademica, quali:

  • difficoltà inserimento nel contesto;
  • difficoltà a gestire le proprie emozioni come ansia, stress, rabbia e paura;
  • difficoltà di concentrazione, ansia, senso di inefficacia e calo motivazionale;
  • ansia da prestazione scolastica
  • difficoltà legate all’organizzazione del proprio tempo e al metodo di studio;
  • difficoltà relazionali con compagni, con la famiglia, con coetanei e/o docenti;
  • fatica a terminare gli studi.

OBIETTIVI

Dare agli studenti che ne avvertono la necessità il sostegno di un esperto qualificato al fine di comprendere, affrontare e superare le varie difficoltà:

  •  creando uno spazio di ascolto e chiarificazione;
  •  usufruendo della tecnologia e dei videogiochi con scopo terapeutico;
  • individuando strategie appropriate per gestire i disagi legati all’esperienza di studio;
  • rendendo lo studente in grado di gestire in modo sempre più autonomo le proprie difficoltà;
  • migliorando le capacità relazionali;
  • prevenendo l’insorgenza delle cause di abbandono degli studi;
  • promuovendo e sostenendo l’autostima e il successo personale.

Il Servizio di Accoglienza, attuando modalità di ascolto attivo privo di giudizio, centrato sulla persona può contribuire a riallacciare un dialogo con studenti che, in difficoltà sul piano personale, sono bloccati nel percorso di studi e hanno smesso di cercare un confronto con le figure professionali interne di riferimento.

Il colloquio con uno psicologo può diventare un efficace strumento di prevenzione al radicalizzarsi di situazioni di disagio personale e confusioni sul percorso di studi che possono, successivamente, ostacolare il progetto di vita dello studente o l’ingresso nel mondo del lavoro.

All’interno del team dell’Associazione MinD sono presenti professionisti specializzati in psicologia digitale e nuovi approcci clinici-terapeutici, in quanto consapevoli delle grandi opportunità offerte dal mondo tecnologico e degli eventuali rischi correlati.

Vengono infatti proposti servizi inerenti:

  • Terapia attraverso l’uso dei visori VR per fronteggiare ansia, fobie e stress
  • Meditazioni guidate in realtà virtuale immersiva
  • Percorsi di trattamento dell’insonnia attraverso il protocollo CBT-1
  • Riabilitazione delle disfunzioni cognitive attraverso la tecnologia e i videogames
  • Training autogeno ed esercizi di bioenergetica
  • Percorsi di sostegno per disturbi dello spettro autistico, DSA (Disturbi specifici dell’apprendimento) e ADHD
  • Percorsi di sostegno psicologico nel percorso di transizione e affermazione di genere e/o orientamento sessuale
  • Sostegno per Internet Addiction e Gaming Addiction
  • Sostegno per problematiche relazionali relative ad un utilizzo disfunzionale dei social network (Cyberbullismo, Cyberstalking, Cybersex)

COME SI ACCEDE

Lo sportello d’ascolto è aperto a tutti gli studenti dell’Accademia Italiana Videogiochi offrendo colloqui di sostegno psicologico agli studenti AIV e dando la possibilità di usufruire di uno sconto del 20%, pari a 40 euro ad incontro, presso i locali dell’Associazione MinD sita in via Tuscolana n° 1000, Roma oppure online tramite videochiamata (Whatsapp, Skype e/o Zoom).

Si potrà richiedere di usufruire del servizio inviando una email a sportelloaiv@associazionemind.it e in base alle necessità verrà consigliato il/la terapeuta più idoneo.
Il primo incontro è gratuito.
Prima del primo incontro sarà necessario firmare il modulo privacy e di trattamento dei dati personali.

Per fissare un appuntamento:

Si prega di disdire l’appuntamento almeno 24 ore prima, in caso di impossibilità a presentarsi al colloquio concordato.

PRIVACY

I professionisti che si incontreranno presso lo sportello sono consulenti esterni all’Accademia. Per garantire la riservatezza, tutti i dati che emergeranno saranno trattati esclusivamente dal professionista che gestirà il servizio, nel rispetto del segreto professionale e delle disposizioni di legge in merito alla tutela del trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003 e dell’art. 13 GDPR (Regolamento UE 2016/679).

PER INFORMAZIONI

Compila il form con i tuoi dati


* campi obbligatori

Oppure contattaci direttamente nella chat di Facebook clicca in basso a destra