F.A.Q.

AVETE DOMANDE? ECCO LE RISPOSTE

CHE DIFFERENZA C'È TRA AIV E GLI ALTRI CORSI ITALIANI SULLO SVILUPPO DI VIDEOGIOCHI?

AIV è una scuola mirata alla formazione di giovani professionisti intenzionati a lavorare nell’industria videoludica. Pertanto l’approccio formativo è di natura estremamente pratica, volto all’acquisizione di tutte le abilità professionali e le soft skill necessarie per competere sul mercato del lavoro a livello internazionale.
Inoltre, i piani didattici dei vari corsi sono strutturati per massimizzarne l’efficacia in quanto:

  • sono completamente verticali per ogni singola professione
  • si svolgono in un arco temporale che permetta la completa comprensione di tutti gli argomenti trattati
  • vengono costantemente rivisti e migliorati per adeguarli alle nuove tecnologie, alle reali pipeline di produzione e alle attuali richieste del mercato.
QUALI SBOCCHI CI SONO PER UNO STUDENTE AIV? E IN QUALI AMBITI È IN GRADO DI OPERARE?

Lo studente che si diploma presso AIV è operativamente pronto per entrare in una software house italiana o estera come “Risorsa Junior” e cominciare in tal modo la propria carriera da professionista nel mondo dei videogiochi.
AIV ha inserito i migliori studenti in software house italiane ed estere e continua a ricevere richieste di outsourcing e manpower da parte di realtà nazionali ed internazionali.
Inoltre le competenze acquisite in AIV sono trasversali e permettono di spaziare anche in altri ambiti lavorativi. Vi rimandiamo alle pagine dei vari corsi per avere tutte le informazioni a riguardo.

QUALI SONO I REQUISITI PER ACCEDERE AI CORSI AIV?

Non esistono requisiti particolari per iscriversi ai corsi. Si richiede, però, che lo studente sia maggiorenne e non stia frequentando contemporaneamente un liceo o altro istituto superiore.
Non è necessario avere conoscenze pregresse, come ad esempio saper disegnare (per il corso di Grafica 3D) o conoscere la matematica (per il corso di Programmazione), in quanto le necessarie nozioni artistiche e matematiche verranno trattate a lezione.
Per l’iscrizione ai soli corsi di Game Design e Musica per videogiochi, film e televisione, è necessario un colloquio conoscitivo con i docenti.

QUALI SONO I GIORNI E GLI ORARI DI LEZIONE

Giorni e orari dipendono dal corso scelto e dall’anno accademico, ma, generalmente, i corsi di AIV sono strutturati in 3 lezioni a settimana, da 3 ore ciascuna, o da 2 lezioni a settimana da 4 ore ciascuna e si svolgeranno da metà ottobre a fine giugno.

CI SONO ESAMI NEI CORSI AIV?

Durante tutto l’anno accademico si terranno numerosi test e diverse esercitazioni che saranno oggetto di valutazione e feedback da parte dei docenti, e, nella fase finale, determinano una bocciatura o un’ammissione all’anno successivo.
Al termine dell’anno accademico si terranno dei colloqui personali per avere indicazioni da parte dei docenti riguardo l’andamento del proprio percorso formativo.

POSSO ISCRIVERMI DIRETTAMENTE A UNO DEGLI ANNI AVANZATI?

Per i corsi di Grafica, Programmazione, Musica e Animazione e Rigging è possibile saltare un anno di corso (o anche due nel caso dei corsi triennali), previo colloquio con i docenti, valutazione di eventuale portfolio o CV e completamento di un apposito test.

Posso seguire più corsi?

Nel caso di iscrizione a più corsi, la quota di iscrizione è unica; inoltre si beneficia di uno sconto del 25% sul Full Price del corso a prezzo più basso.
NB: in generale si consiglia di seguire un solo corso alla volta, data la mole di studio ed esercitazione richiesta.

DI COSA HO BISOGNO PER SEGUIRE I CORSI?

Oltre alle licenze dei software che vi verranno comunicate ai corsi, un blocco per gli appunti e una penna sono sicuramente fondamentali, così come un pc portatile di fascia medio/alta. Andrà benissimo un pc da gaming, o comunque un pc che abbia un minimo di 12 giga di RAM e una scheda video dedicata possibilmente recente, come ad esempio le Nvidia GeForce serie 2000 o 3000.
Gli allievi di AIV hanno diritto a uno sconto del 15% per i modelli ACER.

CHE SUCCEDE SE DEVO INTERROMPERE GLI STUDI PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE?

In caso di recesso per giusta causa, ovvero al verificarsi di un evento che non renda possibile la frequentazione dei corsi (come ad esempio una malattia o un infortunio), lo studente sarà esonerato dal pagare le rate residue, restando obbligato a pagare esclusivamente il corrispettivo per le lezioni seguite.

CI SONO CONVENZIONI PER L’ACQUISTO DEI PC?

Si, abbiamo una convenzione speciale per i nostri studenti valida tutto l’anno con ACER, che vi garantisce il 15% di sconto per qualsiasi prodotto.

COSA RILASCIA AIV AL TERMINE DEI CORSI?

Il mondo dello sviluppo dei videogiochi è estremamente meritocratico. Le software house non chiedono alcun titolo: l’unico requisito è possedere ottime conoscenze e competenze nel proprio campo e dimostrarlo mediante il proprio portfolio e svolgendo un test.
Al termine di ogni anno accademico AIV rilascia un attestato di frequenza, cartaceo per gli allievi Campus, in formato .pdf per gli Online.
Chi volesse poi conseguire una laurea potrà beneficiare dell’accordo tra AIV e Mercatorum, l’università telematica della camera di commercio. Mercatorum riconoscerà diversi crediti formativi agli allievi di AIV che si iscriveranno ai corsi di laurea di Economia Digitale e Ingegneria Informatica, secondo questo schema:

DEVO NECESSARIAMENTE CONOSCERE LA LINGUA INGLESE?

Per chi vuole lavorare nell’industry, la conoscenza della lingua inglese è imprescindibile. Per agevolare quanti desiderano migliorare il proprio inglese, AIV offre dei corsi di vario livello, tenuti da docenti madrelingua Byron Tree.

COME POSSO TROVARE UN ALLOGGIO VICINO ALL'ACCADEMIA?

AIV è situata non lontano dalla stazione Termini e nei pressi dell’Università degli studi di Roma “La Sapienza”, per questo nella zona sono continuamente disponibili alloggi per studenti e non, sia camere che posti letto. Puoi trovare alcune risorse quiquiquiquiqui e qui.