DOCENTI

MICHELE DI NARDO

QA MANAGER DI 34BIGTHINGS

Michele Di Nardo è QA Manager presso 34BigThings, uno dei più grandi studi di sviluppo indipendenti italiani, con sede a Torino.

Classe 1992, ha iniziato a fare esperienza sul campo diventando playtester durante il 2016 per studi di sviluppo come Milestone e EA DICE a Stoccolma. Dopo una breve esperienza come QA Tester per Milestone, nel 2017 è stato assunto da 34BigThings, dove ha collaborato attivamente allo sviluppo e alla pubblicazione di 4 giochi, fra cui Parallel e Redout, gioco di corse futuristiche, vincitore del Premio Drago d’Oro 2017, rilasciato su Pc, PS4, XboxOne e Nintendo Switch.

Esperto nell’uso di Unity3D e Unreal Engine, capace di gestire con successo più progetti dall’inizio alla fine su più piattaforme contemporaneamente, Michele ha sviluppato competenze che abbracciano l’intero campo del QA department managing.

Attualmente è considerato uno specialista dei processi di test del software per il controllo della qualità dei videogiochi, ambito fondamentale dello sviluppo. Divide equamente il proprio tempo fra il lavoro di rendere i giochi prodotti da 34BigThings i migliori possibili, l’impegno come tutor e mentor all’interno di Event Horizon School a Torino e il ruolo di coccolatore ufficiale dei diversi cani presenti nell’ufficio 34BigThings.