Blog

Global Game Jam 2023 – Prep Week: il resoconto

Il resoconto giornaliero della Prep Week alla Global Game Jam 2023. Una settimana di inconti e presentazioni per prepararsi al meglio alla nuova edizione della Global Game Jam

Come abbiamo annunciato sui nostri social, quest’anno l’edizione della Global Game Jam partirà con una settimana di incontri e conferenze che precedono l’inizio ufficiale della gara.

La giornata di apertura è stata ieri 23 gennaio mentre il termine della Prep Week è fissato per  il 27 gennaio.

Per seguire la live streaming potete andare sul canale ufficiale YT della Global Game Jam o sul loro account Twitch.

Noi cercheremo di seguire tutte le live in programma per questa settimana riassumendo per voi gli interventi più interessanti.

Prima di iniziare riproponiamo di seguito la tabella di marcia della Jam AIV

Venerdì 27 gennaio – chiusura iscrizioni alla Jam 

Sabato 28 gennaio ore 16.00 – Group Making – giornata in cui si chiude la fase di formazione dei team e in cui gli organizzatori daranno una mano affinché tutti abbiano un team e che ogni team sia al completo con tutte le figure necessarie al posto giusto

Sabato 28 Gennaio -ore 19.00  verrà rivelato il tema ufficiale della Global Game Jam

Lunedì 30 Gennaio – ore 16.00 – lancio della Jam AIV

Domenica 5 Febbraio – ore 16.00 – Hands Off e Presentazione dei Giochi

Domenica 5 Febbraio – ore 18.00 – Premiazione Live 


Sommario


PREP WEEK – Day 1

GGJ23 Prep Week il resoconto day 1

Il 23 Gennaio è stato dato il via ai lavori preliminari della Jam, in diretta su Youtube e Twitch si sono susseguite una serie di presntazioni. 

  • La live inizia alle 14.00 con la presentazione della sezione Venezuelana della Jam. Denyam Noguera, presenta la nuova sede dove avverrà la loro jam (in presenza)
  • A seguire si sono avvicendati alla conduzione della giornata iniziale, diverse presentazioni, soprattutto degli sponsor di questa edizione della Global. Si è trattato principalmente di software, piattaforme e in generale strumenti per lo sviluppo. In generale il focus, trattandosi di un contesto legato ad una jam, è sulle feature che aiutano la condivisione e il lavoro di gruppo.
  • Alle 15.00, ora italiana, è infatti iniziata la presentazione di Coherence.io, uno degli sponsor principali della Global Game Jam . Si tratta di una toolbox per sviluppare in multiplayer. Durante la sessione live è stata presentata una demo della piattaforma oltre che alcuni giochi sviluppati con Coherence durante le jam passate.
  • Dalle 16.00 è il turno di Avaturn, una piattaforma di creazione di avatar realistici da usare nel metaverso, in giochi o app.
  • Dopo una breve pausa i lavori riprendono con la Youtuber  MacNcheese P1z che intervista Dori Exterman, il CTO di Incredibuild, una suite di software di grid computing.
  • A seguire, sempre parlando di sponsor è intervenuto Ben Mears, community manager di SideFX che ha parlato di Houdini. Per chi non lo conoscesse, è un software di grafica 3d procedurale simile a Maya o Blender utilizzato per la produzione di film, videogiochi e più in generale prodotti in CGI.
  • Dopo Ben Mears,la presentazione successiva è stata quella di Google Firebase con Joe Spiro (Software Engineer), David Della Bitta  (Software Engineer), Rachel Myers (Developer Relations Engineer) e Huiyi Mai (Program Manager) che hanno presentato la loro piattaforma per sviluppare app supportata da Google.
  • Penultimo intervento è stato quello di un altro main sponsor della GGJ23, Dot Big Bang. Presente in live Robert Anderberg che, per scaldare l’audience, ci ha deliziato con un’esibizione con il suo ukulele, cantando una canzone composta da lui e ispirata alla Global Game Jam. Messo da parte il suo ukulele, Robert (aka bobbyd) ha illustrato il funzionamento di Dot Big Bang. Una piattaforma di sviluppo in cui è possibile, tra le altre funzioni, lavorare in gruppo, per qualsiasi piattaforma e in qualsiasi momento. Modifica e condivisione degli asset, tutti customizzabili, sono i loro punti di forza.
  • A concludere la prima giornata di “riscaldamento” di questa prep week è stata la presentazione di RichCast.com, l’app di storytelling immersivo sviluppata da Panivox.

Se siete interessati a una presentazione specifica, le registrazioni della prima giornata, già divise in clip con gli highlights della giornata le trovate sui canali ufficiali della jam. A domani per il Day 2.


PREP WEEK – Day 2

Global Game Jam 2023 – Prep Week il resoconto – day 2

Martedì 24 Gennaio, la seconda giornata di prep week organizzata in occasione della Global Game Jam 2023.

Il programma di queste giornate è molto fitto e spesso sono previste delle repliche in orari diversi. La Global è seguita in tutto il mondo e questa modalità permette a tutti gli spettatori con fusi orari diversi di poter partecipare alle live e porre in chat le proprie domande. 

Le novità della giornata di ieri sono state:

  • La presentazione di Github.com con Mish Manners. Mish è Developer Advocate del team di Git Hub, un servizio di hosting per lo sviluppo e il controllo revisione di software. Anche in questo caso le feature principali della piattaforma sono la possibilità di condividere i codici caricati, scaricarli e interagire direttamente con altri sviluppatori in un’ottica open source.
  • A seguire la replica della presentazione di  RichCast.com, l’app di storytelling immersivo sviluppata da Panivox, è stato invitato Oleksii Izvalov, organizzatore della GGJ Ucraina, arrivata alla sua settima edizione. 
  • In seguito è stata la volta di Unity, sponsor anche quest’anno della GGJ. Sono stati invitati in live 3 Advocate Developer del motore di Epic che a dirla tutta non ha bisogno di molte presentazioni. Gli sviluppatori hanno quindi raccontato le loro esperienze passate in varie jam e soprattutto quali sono i loro piani per questa edizione. 
  • Dopo i secondi slot dedicati ad Avaturn e Dot Big Bang (questa volta nessun ukulele è stato coinvolto ma si sono concentrati su come ad esempio utilizzare la piattaforma durante la jam).
  • Clarissa Moreira e Hamed Saadat  hanno quindi condotto la presentazione di Hyperpad, una piattaforma per la creazione di app interattive in maniera intuitiva e senza bisogno di coding.
  • A concludere la seconda giornata di Prep Week è stato il Triangle Interactive Arts Collective, un collettivo di designer, sviluppatori e artisti concentrato soprattutto sulla produzione indie.

PREP WEEK – Day 3

Global Game Jam 2023 – Prep Week il resoconto – day 3

Ancora una giornata ricca di contenuti e impegno quella del 25 gennaio. Anche ieri si sono avvicendati in live (trasmessa sui canali ufficiali della Global Game Jam di Youtube e Twitch) diversi ospiti per parlare di nuove tecnologie da usare durante la jam, prodotti, esperienze e community.

  • Il terzo appuntamento della Prep Week si apre con alcuni membri del Global Engagement Center per un incontro dal titolo AFS: Games Against Disinformation.
    Presenti La youtuber MacnCheeseP1z, Paul Fischer, Patricia Watts incentrato sul tema di come combattere la disinformazione attraverso i videogiochi.
  • A seguire ancora le presentazioni di Coherence.io e Avaturn che hanno preceduto una breve messaggio di Autodesk , il software di progettazione che è dietro Maya, per fare un esempio, che quest’anno sponsorizza il fondo di promozione dell’accessibilità della Global Game Jam. 
  • A riaprire la sessione di talk è stata Yahaha, la piattaforma di sviluppo per contenuti 3D interattivi che figura in questa edizione tra gli sponsor della Jam.
    La presentazione è organizzata come un breve workshop durante il quale è stato possibile fare una rapida panoramica dell’uso e delle funzionalità di condivisione della piattaforma.
  • A seguire è stato riproposto un talk registrato di RichCast.com e una nuova presentazione di DotBigBang . Quella di oggi è stata molto più ricca rispetto alle altre.
    Oltre ad una diversificazione dei contenuti, hanno lasciato ampio spazio allo sviluppo di asset in modo da mostrare nel dettaglio tutte le potenzialità della piattaforma.
  • A chiudere il programma di questa terza giornata è stata la volta della replica della presentazione di Hyperpad, ma questa volta in portoghese.

PREP WEEK Day 4

Global Game Jam 2023 – Prep Week il resoconto – day 4.jpg

Penultima giornata di Prep Week quella di giovedì 26 gennaio. 

L’inizio ufficiale della Global è sempre più vicino. Questo weekend, in AIV, sarà dedicato alla fase di recruiting e alla chiusura di tutti i team che parteciperanno. Per partecipare alla Jam AIV basta iscriversi al canale discord, presentarsi, indicare il proprio ruolo, unirsi ad un team e iniziare la sfida.

Ma tornando a noi. La giornata di ieri, come abbiamo anticipato, ha visto la replica delle presentazioni di alcuni degli sponsor della Jam così come di vari software per lo sviluppo, associazioni e organizzatori.

In partenza due delle “vecchie conoscenze” fatte in questi giorni come Avaturn e DotBigBang hanno riproposto un’overview dei loro tool che potrebbero essere utili nello sviluppo durante la jam.

Il terzo slot è stato dedicato a SideFX e Houdini durante il quale, oltre ad un’overview delle principali funzionalità del software, è stato fatto un focus sul toolkit messo a disposizione gratis per la GGJ.

Il quarto appuntamento della giornata è dedicato a AWS for Games in cui è stato illustrato come la feature di Amazon può essere utilizzata dai partecipanti alla Global e come poter accedere a questa possibilità.

La quinta presentazione della giornata è stata affidata ad una new entry, Plus Music, una piattaforma che mette a disposizione colonne sonore da modificare e adattare per il proprio gioco con modalità plug and play. La piattaforma ha dei plugin che lavorano sia con Unity che Unreal.

A seguire è stata ancora una volta Coherence a guidare le danze. La piattaforma per sviluppare giochi in multiplayer, lo ricordiamo, è un dei main sponsor della Global.

Anche per la settima presentazione della giornata c’è stata una novità. Si tratta di Inworld, un software in grado di fornire personaggi implementati con l’Intelligenza artificiale. Particolarità della piattaforma è quella di fornire un livello avanzato per il comportamento dei  NPC e dei dialoghi non scritti.

Penultimo appuntamento è stato quello con Cubzh, la piattaforma deditaca a giocatori, sviluppatori, programmatori e artisti in generale in cui possono creare e condividere le loro collezioni. 

A chiudere la giornata è stata Kedasha che ha presentato, ancora una volta, ha presentato Github.com, un servizio di hosting per lo sviluppo e il controllo revisione di software

A domani per il report dell’ultima giornata di Prep Week. Iniziate a pregustare il riposo del week end, la prossima sarà una settimana di fuoco.